Rss

  • linkedin

Archives for : novembre2016

LA TERMOCOPPIA

Cosa è, come si cabla e come si usa una Termocoppia tipo K. Il Tutorial in tre capitoli più FAQ ed esempi tutto in Italiano.

Capitolo 1.

  • Cosa è una Termocoppia di tipo K

Una Termocoppia è un tipo di sensore di temperatura.

A differenza dei sensori di temperatura a semiconduttore come il TMP36, le termocoppie non hanno dell’elettronica al loro interno, sono semplicemente realizzati saldando insieme due fili metallici. A causa di un effetto fisico dei due metalli uniti, c’è una leggera ma misurabile tensione attraverso i fili che aumenta con la temperatura. Il tipo di metalli utilizzati influisce sulla gamma di tensione, il costo e la sensibilità, ed è per questo motivo che ci sono differenti tipi di termocoppie. Il miglioramento principale dell’utilizzazione di una termocoppia su un sensore semiconduttore o termistore consiste nella gamma di temperatura che è fortemente aumentata. Ad esempio, il TMP36 può andare da -50 a 150°C, al dopo di che il chip stesso potrebbe danneggiarsi. Le termocoppie comuni d’altra parte, possono andare da -200°C a 1350°C (tipo K) ed esistono anche quelle che possono andare oltre i 2300°C!

Le termocoppie sono spesso usate nei sistemi HVAC, stufe e caldaie, forni, ecc. Esistono vari tipi diversi di termocoppia, ma questo tutorial discuterà del tipo K, che è molto comune e più facile usare.

Una difficoltà nel loro impiego è che la tensione da misurare è molto piccola, con cambiamenti di circa 50 uV per °C (a UV è 1/1000000 Volts). Anche se  è possibile leggere queste tensioni si utilizza un alimentatore pulito e curato Op-amp, ci sono altre complicazioni, come una risposta non lineare (la sua non sempre 50uV/°C) e la compensazione a freddo della temperatura (l’effetto misurato è solo differenziale e deve esserci un riferimento, come la terra è un riferimento per la tensione).

Questa è per una termocoppia di tipo K con super brasatura in vetro

  • Dimensioni: 24 calibro, 1 metro di lunghezza (si può accorciare se si desidera semplicemente tagliandola)
  • Si acquista  presso il negozio WEFF 
  • Campo di temperatura: da -100°C a 500°C (Oltre questo valore la super brasatura in vetro può essere danneggiata)
  • Campo di uscita: da -6 a + 20mV
  • Precisione: + -2°C
  • Richiede un amplificatore come MAX31855 
  • Interfaccia: MAX6675 (fuori produzione) MAX31855, o AD595 (analogico)

Il tutorial completo sempre in Italiano formato PDF pieno di foto e link verrà inviato gratuitamente a coloro che acquisteranno insieme su WEFF almeno un Thermocouple Amplifier MAX31855 breakout board (MAX6675 upgrade) – v2.0 più una Thermocouple Type-K Glass Braid Insulated – K.

Qui di seguito vi indichiamo i titoli dei capitoli che troverete all’interno del tutorial:

  • Cablaggio della Termocoppia
  • Utilizzo della Termocoppia
  • FAQ
  • Esempi di progetti
tutorial-termocoppia

Termocoppia tipo K + Amplificatore di termocoppia

 

Fonte: Adafruit Industries

Come creare un dispositivo elettronico che suona l’allarme quando un oggetto viene spostato

KIT esclusivo WEFF 08 per realizzare da soli un dispositivo che dà l’allarme quando qualcuno tocca un oggetto.

Tutti noi  possediamo qualcosa che desideriamo non venga mai toccato! Il diario segreto, il giornale la mattina, un oggetto prezioso o fragile può essere collocato sopra questo dispositivo e questi farà suonare un allarme quando l’oggetto viene spostato.

thumbnail
Questo kit permette di realizzare un progetto semplice e divertente,  adatto anche ad un principiante, che utilizza Circuit Playground per creare un’allarme che viene attivato con la luce. Si utilizzano i sensori già presenti su Circuit Playground. Gli unici elementi aggiuntivi necessari sono  un supporto per le batterie e le batterie stesse.

Il tutorial in formato PDF in Italiano pieno di foto, schemi e link vi guiderà passo a passo e vi fornirà tutte le istruzioni necessarie per ben portare a termine il progetto.

Come sempre vi esortiamo ad utilizzare il Kit WEFF 08 ed il tutorial compreso come punto di partenza, quindi sperimentate il progetto inserendolo in un  accessorio oppure per qualsiasi altro uso fantastico.

Il KIT WEFF 08 comprende:

Vi mancano solo 3  batterie AAA (che avrete in casa o potete trovare in cartoleria, tabaccheria….)

Fonte: Adafruit Industries

Come realizzare un gioiellino animato e luminoso “Space Invaders”

Kit esclusivo  WEFF 09 per creare da soli un piccolo gioiello da sfoggiare, animato e luminoso!

Se desiderate fare impazzire d’invidia i vostri amici con qualcosa che avete creato da soli,  piccolo e spettacolare questo KIT è l’ideale! Cercate un regalo per il/la vostro/a moroso che sia veramente originale? Realizzate per la vostra metà questo particolarissimo pendente/spilla/fermacravatta.

led_matrix_pendant-anim

Ve lo ricordate Space Invaders? Negli anni ’80 (del secolo scorso!!!) non sono stati solo un video gioco ma anche un enorme fenomeno culturale.

Oggi riscopriamo con nostalgia il mitico Space Invader e lo facciamo “sposare” con i moderni microcontrollori, alla moda, piccoli e dai prezzi accessibili. Questo progetto è una sorta di “ponte” tra generazioni: una collana di luce  animata per attirare lo sguardo degli altri crea con i LED queste ‘creatura totem da videogame in stile retrò’.

Si tratta di un piccolo progetto, buono per i novizi in elettronica che vogliono imparare e poi avere qualcosa di accattivante da indossare in seguito.

Noi di Wearable Electronics For Fashion abbiamo creato questo esclusivo Kit WEFF 09 per creare questo delizioso oggettino da sfoggiare.

Come al solito il Kit comprende tutti componenti elettronici necessari ed un tutorial in Italiano PDF pieno di foto, schemi e link che vi accompagnerà passo a passo e vi fornirà tutte le istruzioni necessarie per ben portare a termine il progetto.

Vi esortiamo ad utilizzare il Kit ed il tutorial compreso come punto di partenza, quindi sperimentate il progetto inserendolo in un  altro accessorio, per qualsiasi altro uso creativo oppure realizzare nuove animazioni.

Potete scegliere se usare Gemma o Adafruit Trinket (il prezzo sarà lo stesso)

Il KIT WEFF 09 comprende:

Il KIT non comprende:

Se usate Trinket, un pezzetto di guaina termo-restringente (sarà compresa nel KIT) può risultare utile per coprire alcune connessioni; tra l’altro è più pulito rispetto ad alternative come il nastro isolante

weff-09-01

Fonte: Adafruit Industries