Rss

  • linkedin

Archives for : impara

LA TERMOCOPPIA

Cosa è, come si cabla e come si usa una Termocoppia tipo K. Il Tutorial in tre capitoli più FAQ ed esempi tutto in Italiano.

Capitolo 1.

  • Cosa è una Termocoppia di tipo K

Una Termocoppia è un tipo di sensore di temperatura.

A differenza dei sensori di temperatura a semiconduttore come il TMP36, le termocoppie non hanno dell’elettronica al loro interno, sono semplicemente realizzati saldando insieme due fili metallici. A causa di un effetto fisico dei due metalli uniti, c’è una leggera ma misurabile tensione attraverso i fili che aumenta con la temperatura. Il tipo di metalli utilizzati influisce sulla gamma di tensione, il costo e la sensibilità, ed è per questo motivo che ci sono differenti tipi di termocoppie. Il miglioramento principale dell’utilizzazione di una termocoppia su un sensore semiconduttore o termistore consiste nella gamma di temperatura che è fortemente aumentata. Ad esempio, il TMP36 può andare da -50 a 150°C, al dopo di che il chip stesso potrebbe danneggiarsi. Le termocoppie comuni d’altra parte, possono andare da -200°C a 1350°C (tipo K) ed esistono anche quelle che possono andare oltre i 2300°C!

Le termocoppie sono spesso usate nei sistemi HVAC, stufe e caldaie, forni, ecc. Esistono vari tipi diversi di termocoppia, ma questo tutorial discuterà del tipo K, che è molto comune e più facile usare.

Una difficoltà nel loro impiego è che la tensione da misurare è molto piccola, con cambiamenti di circa 50 uV per °C (a UV è 1/1000000 Volts). Anche se  è possibile leggere queste tensioni si utilizza un alimentatore pulito e curato Op-amp, ci sono altre complicazioni, come una risposta non lineare (la sua non sempre 50uV/°C) e la compensazione a freddo della temperatura (l’effetto misurato è solo differenziale e deve esserci un riferimento, come la terra è un riferimento per la tensione).

Questa è per una termocoppia di tipo K con super brasatura in vetro

  • Dimensioni: 24 calibro, 1 metro di lunghezza (si può accorciare se si desidera semplicemente tagliandola)
  • Si acquista  presso il negozio WEFF 
  • Campo di temperatura: da -100°C a 500°C (Oltre questo valore la super brasatura in vetro può essere danneggiata)
  • Campo di uscita: da -6 a + 20mV
  • Precisione: + -2°C
  • Richiede un amplificatore come MAX31855 
  • Interfaccia: MAX6675 (fuori produzione) MAX31855, o AD595 (analogico)

Il tutorial completo sempre in Italiano formato PDF pieno di foto e link verrà inviato gratuitamente a coloro che acquisteranno insieme su WEFF almeno un Thermocouple Amplifier MAX31855 breakout board (MAX6675 upgrade) – v2.0 più una Thermocouple Type-K Glass Braid Insulated – K.

Qui di seguito vi indichiamo i titoli dei capitoli che troverete all’interno del tutorial:

  • Cablaggio della Termocoppia
  • Utilizzo della Termocoppia
  • FAQ
  • Esempi di progetti
tutorial-termocoppia

Termocoppia tipo K + Amplificatore di termocoppia

 

Fonte: Adafruit Industries

Come creare una BILANCIA INDUSTRIALE connessa al tuo computer (IOT)

Dovete pesare il vostro elefantino? Cha impatto ha un salto fatto con molto vigore? Come sapere se un barile è pieno senza guardarvi dentro? Potrete rispondere a tutte queste domande e molte altre ancora realizzando la vostra propria bilancia industriale IoT (Internet of Things) utilizzando la scheda SparkFun OpenScale! Questo progetto insegna come costruire una bilancia industriale e connetterla al vostro computer.

Wearable Electronics for Fashion ha creato l’esclusivo   KIT WEFF 07  all’interno del quale non solo trovate tutto il materiale elettronico ed elettrico necessario ma anche un tutorial in formato PDF tutto in Italiano  e pieno di photo e link.

calibration-computer-weff-07

Il progetto è veramente interessante e lasciamo a voi scoprire la miriade di applicazioni possibili ludiche e lavorative!

Per riuscire a realizzare questa bilancia industriale dovreste già avere una certa confidenza con l’uso di  Arduino o altri microcontrollori. Ma grazie al tutorial ed un poco di dimestichezza  dovreste riuscire.

Calcolate almeno 2 – 3 ore per la realizzazione

Ovviamente avrete bisogno anche del materiale per costruire “fisicamente” la bilancia che non è compreso nel KIT ma che potrete trovare presso un qualsiasi negozio di hobbistica. Qui di seguito la lista :

  • 5x morsettiere
  • 3x viti M3 per cella di carico (totale di 12)
  • 1x cassetta di progetto (per proteggere i componenti elettronici)
  • 1x pannello di base, e 1x pannello superiore (per la piattaforma della bilancia)
  • Il pannello di base del tutorial è di ~ 40cm x 40cm e il pannello superiore di ~ 30cm x 35cm.
  • Entrambe i pannelli dovranno essere robusti,  non piegasi o ammaccarsi.
  • Delle doghe in legno per inquadrare il lati del pannello in alto e per tenerlo in posizione.
  • 4x  piedini per la base

Il KIT WEFF 07 comprende:

weff-07-3

Come misurare il peso? Gli estensimetri, chiamati anche sensori di carico, misurano le variazioni di resistenza elettrica in risposta (e proporzionale). La tensione è data da quanto un oggetto si deforma sotto l’applicazione di una forza, o la pressione (forza su superficie).

Di solito ciò che si trova in una bilancia da bagno è una cella di carico, che combina quattro estensimetri in un ponte di Wheatstone. Questo progetto utilizza quattro celle di carico a compressione disco valutato a 200 kg, come quello nella foto sotto.

weff-07-1

 

Fonte: SparkFun Electronics

Come realizzare un dispositivo luminoso per giocare a POKEMON GO in sicurezza e con i colori della propria squadra

TUTORIAL PER CREARE UN BADGE ILLUMINATO CON I COLORI DELLE SQUADRE DI POKEMON GO PER GIOCARE IN SICUREZZA.

Pokemon Go ci sta dimostrando che si può davvero impazzire correndo in giro per le città a testa china sul cellulare alla cattura di animaletti immaginari. Questo fenomeno coinvolge talmente tanto che l’inseguimento delle bestiole continua anche durante le ore notturne ed i “cacciatori virtuali” sono talmente concentrati che non sempre prestano attenzione a ciò che accade attorno a loro.

La distrazione del giocatore di POKEMON GO mette in pericolo non solo la sua incolumità fisica ma anche quella degli altri passanti, automobilisti, ciclisti….in somma di tutti coloro che sono in giro a farsi una bella passeggiata e sono, a loro volta distratti dalla morosa, dal traffico o da un bel gelato rinfrescante.

Si è quindi pensato ad un dispositivo che permette di aumentare la visibilità dei “cercatori” in modo ludico ed intelligente.

Capture d’écran 2016-07-24 à 16.42.11

Mentre il “cacciatore” cammina con gli occhi fissi sul suo cellulare questo “medaglione luminoso” non solo lampeggia visibilmente (di giorno e soprattutto di notte) ma mostra anche  a quale delle tre squadre POKEMON GO appartenete.

pokemon_go_come_scegliere_il_team_migliore_2-bca24

Potrebbe essere un regalo gentile da realizzare per qualcuno a cui tenete e che, “completamente partito” per il POKEMON GO, non esita a gironzolare alla ricerca dei mostriciattoli nel traffico e magari dopo il tramonto.Pikachu_pokemon_wikipedia_thumb400x275

Non è un progetto difficile l’importante è seguire bene le istruzioni ed avere già configurato Arduino IDE, non c’è bisogno di saldature né di circuiti particolari.

L’Adafruit’s Circuit Playground ha fornito la piattaforma perfetta per dare vita a questo progetto.

circuit_playground_3000_front_lit_ORIG

Per realizzare questo progetto avete bisogno di:

Il TUTORIAL completo tutto in Italiano, pieno di foto, con  i link delle librerie ed in formato PDF sarà inviato a tutti coloro che acquisteranno l’Adafruit’s Circuit Playground presso il nostro Shop Wearable Electronics For Fashion .

Come realizzare una nuvola da salotto interattiva e connessa

TUTORIAL per realizzare una nuvola da salotto connessa al tuo cellulare

Nuvola Nuvolosa da interni con eccezionali effetti di luce

Perché a casa tua sei tu che fai il buono ed il cattivo tempo!

Finalmente l’Estate!
E…. per non perdere l’abitudine ai temporali invernali ci costruiamo una bella nuvoletta (stile Rag. Fantozzi) da tenerci in casa!
Questo progetto ci è piaciuto perché, anche se non è nato per la wearable può, con un poco di fantasia, adattarsi ad un vestito o ad un accessorio di moda.
La possibilità di guidare i colori dal nostro telefonino e quindi decidere che “ambient” vogliamo instaurare rende la nuvoletta un oggetto divertente e molto decorativo.
Possiamo usare tutti i colori dell’arcobaleno anche in funzione del tempo che fa fuori e creare effetti di lampi, effetto nuvola rossa/rosa al tramonto sul mare, ecc.
Possiamo addirittura collegare la nostra nuvola da salotto alla Meteo!

Wearable Electronics for Fashion ha creato in esclusiva il kit per realizzare la nuvola a casa tua grazie ad un tutorial dettagliatissimo, tutto in Italiano e pieno di foto e link.

All’interno del Kit trovate tutti i componenti elettronici necessari ma non le forniture per realizzare fisicamente la nuvola perché potete adattare il progetto anche ad un altro oggetto, comunque sono forniture di facile reperibilità.

Il Kit per la nuvola da salotto interattiva che trovate sul nostro e-commerce è perfetto per questo progetto.

Questo kit è stato creato da Wearable Electronics for Fashion e contiene tutte le forniture elettroniche necessarie, bastano un paio di strumenti basici in più e potete mettervi subito a lavoro.

 

Nuvola da salotto interattiva Cloud_Cloud_Project-02

 

Se non disponete del Kit per la nuvola da salotto interattiva avrete bisogno di:

ATTENZIONE: SparkFun ESP8266 Thing vi serve solo se desiderate una nuvola connessa al cellulare!

Avrete bisogno in ogni caso di:

  • Lungo filo elettrico per il collegamento dell’alimentazione alla nuvola (ad esempio il filo stereo)
  • Lanterne di carta (bianche)
  • Materiale di riempimento per cuscini (ad esempio polyfil)
  • Tanta colla a caldo trasparente ed una pistoletta per colla a caldo
  • Filo da pesca
  • Un bastoncino di di legno per il supporto lungo circa 90cm
  • Una fonte di energia: avrete bisogno di qualcosa che può inviare 5V e 4A, ma per avere dei migliori risultati potete ottenere una fonte
  • di alimentazione più costosa a 6V e 8A.

Noi non vi forniamo questo materiale perché potreste avere in mente di realizzare qualche altro oggetto illuminato e connesso.

COSTRUZIONE…….

l tutorial completo in PDF sarà inviato a tutti i gentili clienti che acquisteranno il Kit per la nuvola da salotto interattiva presso Wearable Electronics for Fashion .

 

COME REALIZZARE UN INDUMENTO CHE REAGISCE ALLA GEOLOCALIZZAZIONE

TUTORIAL IN ITALIANO PER CREARE UN VESTITO CONNESSO AL GPS

Create un indumento connesso che reagisce alla vostra posizione facendo cambiare colore ai LED: quando siete arrivati a destinazione le luci intorno al collo della vostra giacca iniziano a lampeggiare!

Il tutorial tutto in Italiano e pieno di foto, spiega come realizzare una giacca con GPS Flora che traccia le vostre coordinate inviando degli impulsi alle luci cucite attorno al collo una volta raggiunta la vostra destinazione.
Modificate i vostri punti di riferimento e la gamma nel codice di progetto fornito per attivare la luce sul vostro indumento quanto siete vicino al vostro bar preferito od un luogo perfetto per il picnic.

GLI STRUMENTI E LE FORNITURE DI CUI AVETE BISOGNO

flora_ID1090_LRG

Il Kit Flora GPS Starter Pack è perfetto per questo progetto. Questo kit è disponibile sul nostro sito di e-commerce Wearable Electronics for Fashion e contiene tutte le forniture necessarie, bastano un paio di strumenti in più e potete mettervi subito a lavoro.

Se non disponete del Kit ‘Flora GPS Starter Pack’, avrete bisogno di:

FILO CONDUTTORE

Il filo conduttore a tre capi è la cosa migliore per tessuti spessi come quelli della giacca ma potete usare il filo a 2 capi. Non dimenticate gli aghi da cucito e le forbici.

Consultate la nostra guida per lavorare con il filo conduttore 

TESTER (multimetro)

flora_71temp_LRG Avrete bisogno di un buon multimetro di base di qualità in grado di misurare la tensione e la continuità.

MORSETTI A COCCODRILLO

Ideali per testare il vostro circuito, questi morsetti a coccodrillo possono connettersi a diversi componenti, possono collegare i fili conduttivi al multimetro per misurare la continuità e la resistenza.flora_1008_LRG

Cliccate qui per acquistare una serie di piccoli cavi con morsetti a coccodrillo .

BOTTONI A PRESSIONE (facoltativi)

I bottoni a pressione possono essere usati per delle connessioni rapide delle carte dei circuiti. Potete cucirli con il filo conduttivo oppure saldarli sui circuiti stampati.

Cliccate qui per comprare un set di bottoni automatici in metallo .