Rss

  • linkedin

Come assemblare il vasetto di lucciole di LilyPad

Tutorial per realizzare un simpatico progetto con il ProtoSnap LilyTwinkle

Questo tutorial è semplice ed adatto a tutti: basta una manciata di pazienza, sapere usare un poco l’ago ed avere a disposizione il kit LilyPad del vasetto di lucciole (in vendita nel nostro sito – clicca qui).

Il progetto vi aiuterà a realizzare un pannello a forma di vasetto con tappo pieno di lucine bianche che si accendono e si spengono ricordando proprio delle lucciole, come quelle che si è soliti vedere nei boschi in estate dopo il calar del Sole. 

Il tutorial tutto in italiano e pieno di foto vi guiderà passo passo alla realizzazione del progetto che potrete accendere e spegnere quando vorrete ed anche lavare delicatamente una volta tolta la batteria.

INIZIAMO

Pronti per iniziare con il Kit di Firefly? Per prima cosa dovrete staccare dalla vostra scheda ProtoSnap LilyTwinkle tutti gli elementi elencati di seguito (Potrebbe essere necessario usare delle tronchesine). 

Tutte le cose di cui avrete bisogno per cucire insieme il vostro progetto:

Il LilyPad ProtoSnap comprende:

  • 1 x LilyTwinkle
  • 4 x LEDs Lilypad bianchi
  • 1 x Supporto per batteria a bottone LilyPad (con interruttore)
  • 1 x Batteria a bottone da 3V

Altri componenti:

  • Bobina di filo conduttivo
  • Coperchio del vasetto in feltro
  • Due strati del vasetto in feltro identici
  • Set di aghi per cucire

tutorial protosnap

Avrete a disposizione anche una “LEGENDA” della grafica per potere seguire ogni passaggio anche solo visivamente.

Il tutorial completo in Italiano PDF sarà inviato gratuitamente a tutti coloro che ne faranno richiesta in seguito all’acquisto del Firefly Jar Kit su Wearable Electronics for Fashion.

Come sempre vi invitiamo ad utilizzare il tutorial come rampa di lancio per applicarlo ad altre idee  e nuovi progetti.

Fonte: Sparkfun Electronics

 

VOTA QUESTO ARTICOLO
Romana Cardinale

Romana Cardinale

Stilista e Responsabile E-cucito.
Art Director, Esperta E-textile e Responsabile progetti.
Web Designer.
Romana Cardinale

Articolo precedente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *