Rss

  • linkedin

LA TECNOLOGIA INDOSSABILE E LA MODA

Il futuro luminoso della moda

Una delle attività che amo di più è navigare in rete alla ricerca di altre realtà e alla ricerca di novità.

Attirata dalla moda e dalla tecnologia indossabile mi sono imbattuta in CUTECIRCUIT.

images-3

 

Cutecircuit è una casa di moda nata nel 2004 a Londra e dal 2010 sono riusciti a conquistare la New York Fashion Week . Il loro motto è « Il futuro della moda è luminoso ».

images-4

Francesca Rossella

La cosa che più mi ha inorgoglito è stata scoprire che la fondatrice e Direttore Creativo porta un nome di chiare origini italiane: Francesca Rosella.

leggerezza + tecnologia = eleganza

leggerezza + tecnologia = eleganza

Le collezioni sono molto originali, i colori brillanti e la scelta delle luci veramente entusiasmante!
Spesso i circuiti sono integrati in tessuti un poco rigidi ma la scelta sorprendente di usare anche stoffe trasparenti aggiunge stile.
I circuiti sono nascosti con maestria e i movimenti femminili sono messi in evidenza da un posizionamento strategico delle luci.

Le collezioni godono di una leggerezza di espressione dietro la quale si cela non solo uno studio accurato dei tagli ma anche grande capacità nella realizzazione architettonica dei circuiti.

È stato interessante scoprire che Cutecircuit non usa materiali tossici ed è molto attenta anche alla possibilità di intrattenere i capi come normali vestiti, quindi è facile lavarli e stirarli anche a casa basta seguire le istruzioni.

Unknown

Non vi nascondo di essere un poco gelosa delle creazioni di Cutecircuit e, non avendo la possibilità economica di acquistarli, spero di realizzare qualche piccolo progetto che ho in mente affinché anche la mia moda abbia un futuro luminoso.

Qui di seguito un estratto della ultima collezione:

VOTA QUESTO ARTICOLO
Romana Cardinale

Romana Cardinale

Stilista e Responsabile E-cucito.
Art Director, Esperta E-textile e Responsabile progetti.
Web Designer.
Romana Cardinale

Articolo precedente

Articolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *